Post

Visualizzazione dei post da ottobre 5, 2019

LOST SOULS - “Jumpin’ Jackie” Jackson

Immagine
https://www.amazon.it/Lost-Souls-Storie-basket-strada/dp/8896184274/ref=asap_bc?ie=UTF8

di Christian Giordano
LOST SOULS: Storie e miti del basket di strada

Il suo nome, ai più giovani, dice poco ma “Jumpin’ Jackie” Jackson è stato una leggenda dei playground e degli Harlem Globetrotters (quelli “veri”). Un pioniere del gioco aereo, capace, al Rucker, di stoppare Wilt Chamberlain e di schiacciargli in faccia, più volte nella stessa partita. Ed è stato lui, non Earl Manigault, il primo a volare per raccogliere, durante il riscaldamento, un quarto di dollaro dalla parte alta del tabellone. Un saltatore fenomenale che «nel ridiscendere avrebbe anche potuto darti il resto». Così almeno vuole il mito, tramandato oralmente per generazioni, che però per Jumpin’ mai ha raggiunto l’aura di misticismo riservata a “the Goat”. Eppure «quando ero al college – raccontava Jackie – lavoravo per la PAL (Police Athletic League, ndr) e una volta si presentò a sfidarmi un ragazzino di nome Manigault. Credo…