Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2012

Mercato totale globale

Immagine
di Christian Giordano
Fenomenologia del nuovomercato globale. I top player - pochi e buonissimi - che hanno lasciato grandi club per club ancora più grandi; come van Persie e Song dall'Arsenal al Manchester United e al Barcellona. O, viceversa, passati da club già grandi a club che investono per diventarlo; come Ibra, Thiago Silva e Lavezzi al Paris Saint-Germain.
C'è invece un'altra metà del cielo, quella del campione prossimo al tramonto, indeciso fra la "esperienza di vita" e gli ultimi scampoli di gloria nel calcio che conta. E' il caso di Del Piero, tentato dal nuovo mondo. Alex in Australia fa ripensare alla scelta, quella sì, da pioniere diBob Vieri, il papà di Bobo, che a fine a fine anni Settanta andò a svernare al Marconi dopo il freddo preso a Toronto, nella stessa squadra, i Blizzard, di Bettega dopo una vita alla Juve.
Erano gli anni di Krol a Vancouver, di Pelé, Beckenbauer e Chinaglia ai New York Cosmos, Cruijff a Washington e Los Angeles, ins…