Post

Visualizzazione dei post da febbraio 14, 2015

Senza più Marco, undici anni dopo

14 febbraio 2015 Fino a undici anni fa era "solo" San Valentino. Da quel maledetto sabato del 2004, il 14 febbraio non è più soltanto il giorno degli innamorati. E' anche il ricordo, commosso e struggente del ciclista più amato nell'era moderna: Marco Pantani.

E' stato un anno difficile, doloroso, quello del decennale della sua scomparsa. E' cominciato con le commemorazioni; è continuato con la nuova battaglia dei suoi familiari, che hanno tutto il diritto di conoscere, finalmente, la verità "vera" e non solo ufficiale su quanto avvenuto negli ultimi giorni di Marco nel residence a Rimini e a Madonna di Campiglio. Le immagini delle sue imprese storiche - il Mortirolo, Alpe d'Huez e Morzine '97, Piancavallo e Montecampione al Giro, Plateau de Beille e Les Deux Alpes al Tour nella doppietta del '98, fino al poker nella corsa rosa '99 (Gran Sasso, Oropa, Pampeago e Campiglio) - si mescolavano a quelle dell'attualità.

La seconda inc…

Undici anni senza Panta

Immagine
di CHRISTIAN GIORDANO, Sky Sport (14 febbraio 2015)
Prima, era "solo" San Valentino. Da quel maledetto sabato del 2004, il 14 febbraio non è più soltanto il giorno degli innamorati.
È anche il ricordo, commosso e struggente del ciclista più amato nell'era moderna: Marco Pantani. È stato un anno difficile, doloroso, quello del decennale della sua scomparsa. È cominciato con le commemorazioni; è continuato con la nuova battaglia dei suoi familiari, che hanno tutto il diritto di conoscere, finalmente, la verità "vera" e non solo ufficiale su quanto avvenuto negli ultimi giorni di Marco nel residence Le Rose a Rimini e all’Hotel Touring di Madonna di Campiglio.
Le immagini delle sue imprese storiche - Mortirolo, Alpe d'Huez e Morzine '97, Piancavallo e Montecampione al Giro, Plateau de Beille e Les Deux Alpes al Tour nella doppietta del '98, fino al poker nella corsa rosa '99 Gran Sasso, Oropa, Pampeago e Campiglio - si mescolavano a quelle dell…