Post

Visualizzazione dei post da luglio 20, 2014

Kristoff: bene, bravo, bis

Immagine
Tutto o quasi come a Saint-Étienne. Se Marcel Kittel è il più veloce in gruppo, Alexander Kristoff è lo sprinter più in forma. Il tedesco ha già vinto tre tappe in questo Tour, il norvegese due. Perché tre giorni dopo il successo di giovedì davanti a Peter Sagan, il 27enne della Katusha ha bruciato l'australiano Heinrich Haussler, di nuovo la maglia verde Sagan - che proprio non riesce a vincere - poi un altro tedesco, André Greipel, e un altro australiano, Mark Renshaw.

Per Kristoff, perfettamente lanciato da LucaPaolini, è il successo numero 11 in stagione. Chiusa con un Nibali sempre più padrone la due giorni sulle Alpi, il gruppo ha vissuto una giornata nervosa.

Sole, una bomba d'acqua e folate di vento fortissime: il peloton non s'è fatto mancare niente. Nemmeno una fuga di oltre duecento dei 222 km chilometri totali da Tallard a Nimes. Quella del neozelandese Jack Bauer e dello svizzero Martin Elminger, prossimo numero rosso per la combattività. Ma ripreso con il co…