Post

Visualizzazione dei post da giugno 10, 2013

Confederations Cup Story: prove di Mondiale

La tormentata storia di un torneo che ha faticato a ritagliarsi spazio e credibilità. Oggi è un'anteprima, un check-up per squadre e organizzazione a un anno dal mondiale. Ma nella memoria collettiva resta per la tragedia di Foe, il più televisto di troppi morti in campo
di Christian Giordano, Guerin Sportivo
Un mini-mondiale. Ecco cos'è, oggi, la Confederations Cup: una prova generale a un anno dal mondiale. I sei campioni continentali, la nazionale del paese organizzatore e la detentrice. Ma non è stato sempre così, anzi. La storia del torneo è lunga. E travagliata. 
MUNDIALITO A CHI? In principio, è il Mundialito. Sì, la Copa de Oro de Campeones Mundiales, la World Champions’ Gold Cup. Si gioca dal 30 dicembre 1980 al 10 gennaio 1981 ed è il primo tentativo di riunire le nazionali dei paesi vincitori di un mondiale: Uruguay, Italia, Germania Ovest, Brasile, Inghilterra (che rinuncia per il calendario e forse contro Pinochet, sostituita dall'Olanda finalista nel '74 …