Post

Visualizzazione dei post da dicembre 31, 2017

Francisco "Patxi" Gabica

https://www.facebook.com/Storie-di-ciclismo-313059979101026/?hc_ref=ARQB9sYq9won703ZZSx1Qxzypouv_czShuJhHpeNx4Ymq07Sb8i7oluy5YZpTZWbtVc&fref=nf

Il 31 dicembre 1937 nasceva Francisco "Patxi" Gabica, corridore spagnolo che vinse la Vuelta nel 1966. Gabica passò professionista con la KAS nel 1961 e subito si mise in luce arrivando secondo alla prima edizione del Tour de l'Avenir, alle spalle di Guido De Rosso, e trentesimo alla Vuelta, vincendo una tappa alla Bicicletta Basca. Dopo aver fatto sua la Klasica di Primavera ed esser giunto quinto alla Vuelta nel 1962, l'anno dopo partecipò per la prima volta al Tour de France, che concluse quattordicesimo, ripetendo il quinto posto alla Vuelta. Nelle due stagioni successive colse altri piazzamenti alla Vuelta (9° nel 1964 e 6° nel 1965) e al Tour (13° e 10°). Vinse infine la Vuelta nel 1966, conquistando la maglia amarilla con la vittoria nella tappa a cronometro di Haro e precedendo in classifica Velez ed Echevarria di…

Gregor Braun

https://www.facebook.com/Storie-di-ciclismo-313059979101026/?hc_ref=ARQB9sYq9won703ZZSx1Qxzypouv_czShuJhHpeNx4Ymq07Sb8i7oluy5YZpTZWbtVc&fref=nf
Tanti auguri oggi a Gregor Braun, corridore tedesco nato a Neustadt il 31 dicembre 1955. Professionista tra il 1977 ed il 1989, Braun vinse, in rappresentanza della Germania Ovest, due medaglie d'oro olimpiche e tre titoli mondiali nell'inseguimento, alternando per tutto il corso della carriera l'attività su strada e su pista, dove ottenne i principali risultati.  Da dilettante fu campione nazionale nell'inseguimento individuale e mondiale in quello a squadre nel 1975. L'anno successivo lo vide campione nazionale nell'inseguimento individuale e olimpico sia nell'individuale che a squadre.  Passato professionista nel 1977 con la Peugeot, alla prima stagione fu medaglia d'oro iridata a San Cristobal nell'inseguimento individuale battendo Knudsen oltre ad imporsi in una tappa del Tour Méditerranéen. Nel 197…

Mario Aerts

https://www.facebook.com/Storie-di-ciclismo-313059979101026/?hc_ref=ARQB9sYq9won703ZZSx1Qxzypouv_czShuJhHpeNx4Ymq07Sb8i7oluy5YZpTZWbtVc&fref=nf

Compie oggi gli anni Mario Aerts, corridore belga nato il 31 dicembre 1974 a Herentals e vincitore in carriera di una Freccia Vallone. Passa professionista nel 1996 nella squadra belga Vlaanderen 2002-Eddy Merckx e lì resta per due stagioni. Nel 1996 alza per la prima volta le braccia al cielo vincendo il Grand Prix d'Isbergues, corsa di un giorno che si svolge nel nord della Francia. Nel 1997 riesce a vincere la sua seconda corsa, la classifica generale del Circuito Franco-Belga, portando a casa anche la maglia di miglior scalatore. Nel 1998 passa alla Lotto ma non riesce a ottenere successi, poiché gregario dei suoi capitani. La sua terza vittoria arriva nel 2001, quando è ancora nella Lotto: conquista la classifica finale del Giro della Provincia di Lucca. L'anno dopo, sempre alla Lotto, vince la corsa più prestigiosa di tutta l…