Post

Visualizzazione dei post da 1988

FONDRIEST: "COSI' HO TROVATO LA STRADA DI MOSER"

di MARIO FOSSATI la Repubblica, 30 agosto 1988

IL VENTITREENNE Maurizio Fondriest, da Cles (Trento) ha vinto, domenica, a Renaix, il campionato del mondo di ciclismo su strada. Al secondo anno di carriera ha conquistato la maglia iridata. L'estremo finale di corsa è stato drammatico. Tre in testa, con quel rettilineo lungo, in ascesa, che sfocia nel traguardo. Sono: Fondriest; Bauer, canadese; Criquielion, belga. Bauer ha agganciato Fondriest e Criquielion, che, bene staccati in avanti, temporeggiano in vista dell'ultimo scatto. Fondriest fa bene, da volpe: passa dalla ruota di Criquielion al cerchio di Bauer: quindi, si sfila nella scia, ad una lunghezza dai due. Settantacinque metri al traguardo: Bauer è al limite di rottura. La sua bicicletta ondeggia, flotta. Per contenere l'attacco in verità vigoroso di Criquielion, il canadese devia alla sua destra. Lo sgomita. E Criquielion cade. Bauer sterza sulla sinistra, invade l'ideale corsia, la direttrice di marcia di Fo…

HOOPS MEMORIES - Il sogno azzoppato

Immagine
19 giugno 1988, «Forum», Inglewood, Los Angeles (California) Finali NBA 1988, gara-6, Los Angeles Lakers vs. Detroit Pistons 103-102
di CHRISTIAN GIORDANO, Black Jesus magazine
«…and I guarantee everybody here… next year we’re gonna win again». Le Finali NBA del 1988 verranno ricordate per il back-to-back promesso e mantenuto dal coach dei Lakers Pat Riley. Ma difficilmente si potrà dimenticare l’eroica prestazione di Isiah Thomas in gara-6 al Forum di Los Angeles. Anche se poi saranno i gialloviola a spuntarla, quella domenica 19 giugno, il palcoscenico appartiene a Thomas.
I Pistons, per la prima volta campioni della Central Division (54-28 in regular season), trascinati da Isiah conducono per 3-2 nella serie ma inseguono di 8 (56-48) all’inizio del terzo quarto. In vantaggio 72-66 a 4’15” dalla penultima sirena, Magic e compagni sperano di archiviare la pratica entro i tempi regolamentari. Si sbagliano. Thomas capisce che è il momento di agire. E si scatena. Segna lui i 14 punti s…