Post

Visualizzazione dei post da aprile 14, 2016

Anfield, là dove tutto è possibile

Immagine
Se c'era qualcuno capace dell'Impresa non potevano che essere loro: Juergen Klopp e il suo Liverpool contro il suo ex Dortmund. Impresa possibile solo lì, perché all'Anfield, i reds sono, molto semplicemente, un'altra cosa.
Quindici anni dopo la stagione delle cinque coppe, quella della rimontona 5-4 contro l'Alavés di Cruijff figlio nella finale UEFA 2001 giocata - guarda un po' - al Westfalenstadion: lo stadio del Borussia Dortmund.
Allora il Liverpool la rimonta la subì, 4-4 di Jordi Cruijff all'88' prima di alzare la coppa grazie al decisivo autogol di Geli nei supplementari. Stavolta, dopo l'1-1 dell'andata, il retour match sembrava segnato, e la qualificazione fuori portata: dopo nove minuti la squadra di Thomas Tuchel - mai visto esultare così come il suo predecessore - era già avanti 2-0 con Mkhitaryan e Aubameyang; Origi e Coutinho l'hanno riaperta e Sakò l'ha riacciuffata quando forse ci credeva solo lui, Juergen Klopp.
Scaten…