Post

Visualizzazione dei post da febbraio 2, 2007

La musica di Salif Keïta

Immagine
https://www.indiscreto.info/2007/02/la-musica-di-salif-keita.html
Carlo Maerna Indiscreto, 2 febbraio 2007
Siamo nell’estate del 1967, quella che in California verrà definita la "Summer of Love", in cui da Berkeley parte la Rivoluzione dei Fiori che esploderà con il concerto di Monterey, l’estate in cui escono Are You Experienced?” di Jimi Hendrix, Surrealistic Pillow dei Jefferson Airplane e gli album omonimi dei Doors e dei Grateful Dead. 
Da questa parte dell’oceano i Fab Four celebrano il Mondiale vinto un anno prima da Bobby Charlton e compagni con il Magical Mystery Tour e Sgt. Pepper Lonely Hearts Club Band, mentre in Francia una piccola squadra di provincia, il Saint-Étienne vince per la terza volta nella sua storia il campionato. 
Sono passati troppi anni dall’epopea dello Stade Reims senza che una squadra francese faccia parlare di sé anche in Europa, e per Roger Rocher, ambizioso e geniale presidente dei Verts, è ora di voltare pagina; il tecnico che può far fare …