Post

Visualizzazione dei post da febbraio 2, 2018

Ennio Salvador: Sappada, tutto il casino fatto per (non) averti

Immagine
di CHRISTIAN GIORDANO ©
in esclusiva per RAINBOW SPORTS BOOKS ©

Trevigiano di Cordignano, passista scalatore classe 1960, Ennio Salvador è stato professionista dal 1982 al 1989. Al Giro del 1987, correva per la Gis Gelati e nella tappa verso Sappada fu lui a scatenare la fuga per fare da testa di ponte al suo capitano, Johan van der Velde, che poi avrebbe vinto la tappa e anche l’indomani a Canazei. 
Ennio Salvador oggi commercia in biciclette. Suo figlio Enrico, passista scalatore classe '94, professionista dal 2016, corre dal 2018 con la Biesse Carrera Gavardo, team Continental di... Davide Boifava. Il ciclismo, questo piccolo mondo antico.

"Granciclismo"
Sacile (Pordenone), venerdì 2 febbraio 2018

- Ennio Salvador, chi meglio di lei può raccontare cosa successe in quella famosa tappa al Giro '87. Se le dico “Sappada”, che cosa le viene in mente?
«L’attacco che ho fatto. La confusione, anzi, che successe in quel Giro. Perché il promotore del casino, indirettament…