Post

Visualizzazione dei post da ottobre 20, 2016

Montpellier, riciclo vincente

42 milioni di euro. Un'estate fa, l'Équipe si chiedeva in prima pagina se li valesse davvero, tutti quei soldi, Javier Pastore. Una (memorabile) Ligue 1 dopo, la risposta pare scontata quanto l'intera rosa del Montpellier, costata meno dell'argentino e campione di Francia con gli scarti degli altri.  Troppo facili le battute: il presidentissimo Loulou Nicollin, che nel calcio riversa la passione del padre "per una figlia mai avuta", i soldi veri li ha fatti con la raccolta riciclata. E la squadra, vera, l'ha fatta spendendo poco e bene, riciclando giocatori da buttare e un allenatore che, in nazionale Under 21, non serviva più.
In blu-arancio, invece, col suo 4-2-3-1 René Girard è diventato allenatore dell'anno. E Olivier Giroud, con 21 gol, il capocannoniere di Ligue 1 con Nené del Paris Saint-Germain ma con 2 rigori contro i 7 del brasiliano. Oggi vale almeno 15 milioni, anche se un attaccante così "di sistema" difficilmente finirà in un…