Post

Visualizzazione dei post da novembre 11, 2015

SAGAN, IL MONDO DI PETER

Viaggio nel mondo del nuovo campione iridato. A guidarci sono il suo scopritore Enrico Zanardo, il suo team manager Roberto Amadio e il procuratore Giovanni Lombardi
di Giulia De Maio (TUTTOBICI, novembre 2015)
Krynica Zdroj, Polonia, 10 agosto 2009: Alessandro Ballan vince sotto il diluvio la sua unica corsa in maglia iridata. Un’oretta più tardi, in un anonimo hotel che ospita diverse squadre entra un gruppetto di ragazzi. Uno di loro, cappellino da rapper in testa, si avvicina e in una strana lingua chiede di Stefano Zanatta, il diesse della Liquigas. Non era un tifoso in cerca di autografi, come invece poteva sembrare. Anzi nel giro di qualche minuto la firma l’avrebbe messa lui sul suo primo contratto da corridore professionista. Inizia così l’avventura nel ciclismo che conta di Peter Sagan, attuale campione del mondo.
Ma andiamo ancora più indietro nel tempo. Per conoscere il ragazzo che veste la maglia iridata, riavvolgiamo il nastro fino alle sue prime pedalate. «Ho seguito le …