Post

Visualizzazione dei post da giugno 28, 2016

Il Day-After inglese

Mezzo secolo di day-after così si sentono. E si vedono. Basta guardare le facce. A cominciare da quella di Hodgson. Il Ct più pagato di questo Europeo, e inevitabilmente il primo responsabile della Brexit che nessun tifoso inglese mai avrebbe votato.
Il giorno dopo l'ennesima delusione del football nazionale è un susseguirsi di espressioni vuote, quasi terree, che siamo abituati a vedere - e ad aspettarci - ad altre latitudini. Invece, l'indomani della storica "Corea" inglese e le conseguenti dimissioni di un condottiero sin troppo veterano per trascinare un gruppo come sempre prosciugato da una stagione tanto lunga quanto logorante, si assiste a un fenomeno più latino che anglosassone: un'intera giornata mediatica dominata dal post-flop contro l'Islanda.
"Vergogna nazionale", il titolo-simbolo dei tabloid, a cui s'è accompagnato un inedito zero in pagella a tutti i componenti la spedizione inglese a Euro2016.
Su Sky Sports News, per tutto il g…