Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2006

FOOTBALL PORTRAITS - Bendtner, nel segno di Zlatan (2006)

Immagine
https://www.amazon.it/Football-Portraits-Ritratti-calcio-vita-ebook/dp/B01KI1XRO6
Per alcuni è il “nuovo Ibrahimović” e in Danimarca un talento così non si vedeva dai tempi dei fratelli Laudrup. Come con lo svedese, l’Arsenal l’ha visto per primo, ma stavolta non se lo è fatto scappare. Prestato al Birmingham City per farsi le ossa, rientrerà presto ai Gunners
di CHRISTIAN GIORDANO,  Guerin Sportivo n. 44, 31 ottobre – 6 novembre 2006
Zlatan Ibrahimović racconta che la sua maglia numero 9 dell’Arsenal, consegnatagli a 16 anni da Arsène Wenger, è ancora appesa alla parete dai suoi a Malmö, in Svezia. Nel 1997 il Professore vi si era recato in visita pastorale col dichiarato intento di portarsi via l’unica argenteria di casa, Zlatan. Invece fu bruciato da quella vecchia volpe di Leo Beenhakker che ai tempi del Real Madrid aveva visto quel lungagnone svedese di origini croate allenarsi durante una tournée spagnola. Fu amore a prima vista. Tornato all’Ajax, il futuro Ct di Trinidad & T…