Post

Visualizzazione dei post da giugno 5, 2018

L’incredibile tappa sul Gavia

Immagine
https://www.ilpost.it/2018/06/05/gavia-giro-1988-hampsten-van-der-velde/
MARTEDÌ 5 GIUGNO 2018
Storia di uno dei giorni più incredibili del Giro d’Italia – su una delle salite più dure, sotto la neve – e dei suoi due protagonisti, Andy Hampsten e Johan van der Velde
di Gabriele Gargantini
Il 5 giugno 1988 il Giro d’Italia arrivò a Bormio, in provincia di Sondrio, alta Valtellina, alla fine di una tappa piuttosto breve: 120 chilometri. Quel giorno nevicava e faceva molto freddo. Tra la partenza di Chiesa in Valmalenco e l’arrivo, la tappa prevedeva un passaggio sul Passo dell’Aprica e uno sul Passo di Gavia, a 2.621 metri d’altitudine.

La salita fu molto problematica, la discesa ancora di più. I protagonisti furono due, lo statunitense Andy Hampsten e l’olandese Johan van der Velde, per ragioni diverse. Fu una tappa incredibile, ricordata a distanza di anni da cronisti e appassionati.
Nel 2012 uscì una canzone degli Offlaga Disco Pax, “Tulipani”: parlava di Hampsten e van der Velde e di…