Post

Visualizzazione dei post da settembre 14, 2018

Pinot-bis, nel nome di re Yates

Immagine
Dopo i Laghi di Covadonga alla tappa 15, il Coll de la Rabassa alla 19. Thibaut Pinot conquista la sua seconda vittoria parziale, con il placet di Simon Yates che invece si prende la Vuelta.
A meno di improbabili ribaltoni nell'ultima tappa "vera", sabato sul Collado de la Gallina, perché domenica sarà passerella a Madrid.
Dopo le sofferenze al Giro, concluso in anticipo col ricovero in ospedale, il francese è in forma mondiale. Ma in classifica non è più pericoloso e così i big gli danno via libera. Ma fino a un certo punto. Con lui vanno all'attacco anche Steven Kruijswijk e la maglia rossa, che ai -10 se ne va e volendo potrebbe andare a vincere.
Avere alleati in gruppo però conta almeno quanto le gambe, e allora semaforo verde per Pinot, che centra così il 23-esimo successo in carriera, il quinto in un grande giro. Yates si accontenta - si fa per dire - dei 6" di abbuono e del minuto e tredici secondi guadagnati su Alejandro Valverde, che a 38 anni continua…

Trittico Lombardo, occhi puntati su Moscon

Immagine
(ANSA) - MILANO, 13 settembre 2018 - Un diamante è per sempre. E quello assegnato al vincitore del 'Trittico Lombardo' di ciclismo spera di aggiudicarselo Gianni Moscon. L'alfiere del Team Sky torna in gara dopo la squalifica di cinque settimane per la tentata manata a Elie Gesbert durante la 15/a tappa dell'ultimo Tour de France.
Moscon sabato sara' protagonista della Coppa Agostoni, il giorno successivo della Coppa Bernocchi, le prime due prove del Trittico Lombardo, che si concluderà con la Tre Valli Varesine il 9 ottobre, a quattro giorni dal Giro di Lombardia. 
Fari accesi anche su Sonny Colbrelli (Bahrain Merida) che, sulle strade lombarde, ha sempre raccolto grandi risultati: e' campione in carica della Bernocchi e due anni fa ha trionfato anche alla Agostoni. Possibile outsider Damiano Caruso, che vorrebbe convincere il ct Davide Cassani a puntare su di lui sui Mondiali di Innsbruck, in programma il 30 settembre.
Percorsi tradizionali, quelli presentat…