Post

Visualizzazione dei post da settembre 11, 2018

Dennis signore del tempo, Yates rosso vivo

Immagine
Prendere e lasciare. Finisce come era iniziata la Vuelta di Rohan Dennis, che bissa il prologo di Malaga dominando - in 37'57" - i 32 km contro il tempo da Santillana del Mar a Torrelavega. Per tutti la 16esima tappa, per il 28enne australiano l'ultima perché poi "staccherà" per preparare - da favorito - la crono iridata del 26 settembre a Innsbruck. 
Per l'ex primatista dell'ora è il 25-esimo successo nella specialità, il sesto in stagione dopo il titolo nazionale, la cronosquadre e quella individuale alla Tirreno-Adriatico, la crono di Rovereto al Giro e, appunto, i due in questa Vuelta. Alle sue spalle, doppietta BMC con lo statunitense Joseph Rosskopf piazzato a 50", come Jonathan Castroviejo (Team Sky). Quarto a 51" Steven Kruijswijk, che nella generale scavalca così Nairo Quintana e Miguel Ángel López e ora è terzo a 52" da Simon Yates.

La maglia sempre più rossa si è difesa bene chiudendo al 13-esimo posto a 1'28". In clas…