Post

Visualizzazione dei post da ottobre 16, 2009

Addio papà Cioli, gran patron dello sport

Immagine
http://www.bresciaoggi.it/home/sport/addio-papà-cioli-gran-patron-dello-sport-1.3843847?refresh_ce#scroll=2397
di ANGIOLINO MASSOLINI Bresciaoggi, 16 ottobre 2009
Se ne è andato soffrendo in silenzio, come quando assisteva a una corsa in bicicletta o guardava una partita di pallone. All'età di 75 anni, è scomparso ieri, dopo una breve e dolorosa malattia, Mario Cioli, un imprenditore che amava il suo lavoro ma ancora di più lo sport. Tutti gli sport, ma soprattutto il ciclismo e il calcio, che per anni ha sostenuto, finanziato, sponsorizzato, raggiungendo successi importanti e lanciando tanti campioni della bicicletta.

NATO A REMEDELLO il 12 marzo 1934, piccolissimo era emigrato a Cogliate, in provincia di Milano, con papà Giuseppe e mamma Palmira. A 15 anni ha dovuto interrompere gli studi per la scomparsa del papà, cominciando a lavorare in un'azienda di ceramiche dove divenne poi direttore. 
Nel frattempo staccò la tessera di corridore alla Sandamianese con la quale conquist…