Post

Visualizzazione dei post da luglio 7, 2019

Jumbo-Visma jet a Bruxelles, Teunissen ancora più giallo

Immagine
Ultima a partire, prima ad arrivare la Jumbo-Visma della maglia (ancora più) gialla Mike Teunissen: 27,6 km da Palazzo Reale all'Atomium di Bruxelles in 28'57". E cioè all'irreale 57,202 km/h di media, la seconda più alta al Tour dopo i 57.841 km/h della Orica-GreenEDGE (l'attuale Mitchelton-Scott) nella cronosquadre di Nizza 2013, che però era di 2,6 km più corta.
Seconda a 20" la Ineos di Gianni Moscon, a 30" dal leader della generale il primo degli italiani e dei non Jumbo-Visma, che con Wout Van Aert, Steven Kruijswijk e Tony Martin monopolizza i primi quattro posti della classifica.

Terza a 21" la Deceuninck-Quick Step di Viviani, poi a 26" la Sunweb e la Katusha di Zakarin, sesta a 28" la Education First di Uran Uran e Bettiol, che come la ineos ha chiuso in sei corridori (il tempo è preso sul quarto, ndr). 
Nona a 36" la Bahrain-Merida di Nibali, che ha ceduto 16" al duo Thomas-Bernal della Ineos ma ha guadagnato su quasi…