Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2006

FOOTBALL PORTRAITS - Huntelaar, il Cacciatore (2006)

Immagine
https://www.amazon.it/Football-Portraits-Ritratti-calcio-Agbonlahor-ebook/dp/B01KI1XRO6

Lo chiamano The Hunter, giocando sul cognome e sul fiuto del gol che lo rende una specie di nuovo Ruud van Nistelrooy. A soli 23 anni, deve ancora maturare ma ha la stoffa del bomber di razza e la testa giusta per sfondare
di Christian Giordano - Guerin Sportivo (2006) © Rainbow Sports Books
Estate 2000, per avere il centravanti serbo Mateja Kežman il PSV Eindhoven versa al Partizan Belgrado la cifra più alta mai sborsata da un club olandese: 11 milioni di euro. Il 29 dicembre 2005 l’Ajax ritocca il record per il mercato interno: 9 milioni di euro all’Heerenveen per assicurarsi (fino al 30 giugno 2010) il 22enne Klaas-Jan Huntelaar, top scorer dell’attuale Eredivisie. Piccolo particolare: Huntelaar aveva lasciato il PSV di Gus Hiddink perché chiuso da Kežman
Klaas Jan Huntelaar nasce il 23 agosto 1983 a Drempt, piccolo centro della provincia del Gelderland dove è nato anche il motociclista Jarno B…

Stefano Allocchio: l'uomo della strada

Immagine
http://www.museociclismo.it/content/articoli/10347-Stefano+Allocchio%3A+l%27uomo+della+strada/index.html
di Pier Augusto Stagi Tuttobici, Numero 8 - anno 2006
Da corridore è stato un buonissimo velocista, adesso è un raffinato passista: calmo, paziente, un vero maestro di mediazione e diplomazia. Da corridore era benvoluto da tutti; da dirigente della RCS Sport, anche. Stefano Allocchio di strada ne ha fatta tanta: ieri in bicicletta, oggi in macchina. Eppure è solo all'inizio del suo viaggio.
«Ho ancora tanto da imparare e non ho fretta di arrivare. Per il momento sono contento di dove sono, di quello che ho fatto. Spero solo di fare sempre meglio».
È così Stefano Allocchio: un agonista ma non un cannibale. Alla polemica preferisce il dialogo, alle urla il sorriso. «Io cerco di andare d'accordo con tutti. Non sempre è facile, ma con un po' di buona volontà e pazienza si può. Magari ci si impiega un po' più di tempo, ma alla fine si arriva dove si vuole arrivare. A me n…