Post

Visualizzazione dei post da giugno 17, 2018

Flavio Giupponi: appuntamento fisso al Giro d'Italia

http://www.museociclismo.it/content/articoli/7098-Flavio+Giupponi%3A+appuntamento+fisso+al+Giro+d%27Italia/index.html
Nel corso della sua carriera il corridore bergamasco Flavio Giupponi ha ottenuto le maggiori soddisfazioni al Giro d'Italia.
Nel Giro del 1986 vinse la cronometro a squadre con la Del Tongo capitanata da Saronni e vestì per diversi giorni la maglia bianca di miglior giovane, perdendola però sulle ultime montagne.
Nel 1987, capitano indiscusso dopo l'uscita di classifica di Saronni, dimostrando una grande regolarità, ottenne il 5° posto finale, primo degli italiani.
L'anno successivo la Del Tongo vinse nuovamente la cronometro a squadre e Giupponi alla fine fu 4°.
Il suo anno migliore fu però il 1989, con il 2° posto finale e la vittoria a Corvara. Se non fosse stata cancellata la tappa del Gavia causa maltempo Giupponi avrebbe potuto vincere quel Giro? Forse sì, perché la sua condizione nel finale era in crescita, ma bisogna anche tener conto del fatto che …

Flavio Giupponi: «C'è poca fratellanza»

http://www.museociclismo.it/content/articoli/articolo.php?type=id&strparam=NTYxMA==
Tuttobici  Numero: 7 Anno: 2007
di Gino Sala
Ho conosciuto Flavio Giupponi nella primavera del 1985, quando vinse il Giro delle Regioni, che era e rimane la gara a tappe per dilettanti più importante al mondo poiché raduna le rappresentative nazionali di tutti i continenti.
Uno schieramento impressionante per contenuti tecnici e umani, un banco di prova che esalta i partecipanti. Sicuro che i migliori in campo nella competizione organizzata con tanta passione e molti sacrifici da Eugenio Bomboni avranno una bella carriera anche tra i professionisti. È stato così per Gianni Bugno, Maurizio Fondriest, Dimitri Konychev, Danilo Di Luca, Davide Rebellin, Ivan Basso e altri.
Così anche per Giupponi, nato a Bergamo il 9 maggio 1964, passista-scalatore, altezza 1,73, peso 60 chilogrammi, professionista per una decina di stagioni, undici vittorie e diversi piazzamenti tra i quali spicca il secondo posto ott…