Post

Visualizzazione dei post da maggio 31, 2015

Keisse sorpresa a Milano, Contador trionfa

Immagine
E' stato il Giro delle sorprese, anche se a vincerlo è stato il grande favorito: Alberto Contador. Lo ha vinto da monarca illuminato, anche se la squadra più forte è stata l'Astana dei suoi compagni di podio: Fabio Aru e Mikel Landa Meana, rispettivamente la conferma e la rivelazione di questa 98esima corsa rosa.
Aru, dopo il terzo posto al debutto un anno fa, è salito di un altro gradino verso un futuro prossimo che - parola di Contador - sarà roseo.
Landa, il migliore in salita e anch'egli come il suo capitano vincitore di due tappe, a un certo punto il Giro ha persino sognato di vincerlo. Ordini di scuderia, salendo sul Colle delle Finestre, gli hanno intimato di aspettare Aru, ma alla Vuelta le gerarchie potrebbero anche cambiare.
Nel Giro delle sorprese, è capitato anche che la tradizionale passerella di Milano si sia conclusacon una fuga a due anziché la consueta volatona di gruppo. Sul traguardo di corso Sempione l'ha spuntata il belga Iljo Keisse davanti all&#…