Post

Visualizzazione dei post da settembre 20, 2016

Pokerissimo Cittadella, è l'anno buono

Immagine
Certe annate le riconosci subito. E che sia un anno buono per il Cittadella, per capirlo non serviva lo striminzito epperò pesantissimo 1-0 di Avellino.
Quinto successo su cinque, record per la B e addirittura da neopromossa. Delle uniche che nella storia ci sono riuscite, Lecce, Torino, Brescia e Sassuolo, alla fine tre su quattro sono poi salite in A. Una squadra, quella di Venturato, capace di mutar pelle nel giro di tre giorni.  In casa col Novara sabato aveva vinto 3-1 ma sarebbe potuta finire tanti a pochi.
Al Partenio invece è bastato il gol dell'ex, Arrighini, gol arrivato nell'unica vera occasione dei veneti, e grazie anche al rigore sbagliato sullo zero a zero da Ardemagni. Se non son segnali questi...
Sono segnali convincenti anche i sette marcatori diversi, che fanno del Cittadella una sorta di cooperativa del gol: oltre a Litteri, sempre a segno nelle prime 4 giornate, hanno segnato anche Arrighini, Chiaretti, Iori, Pascali, Salvi e Strizzolo.
Per non parlare de…