Post

Visualizzazione dei post da luglio 11, 2014

Trentin, di un niente

Ci ha preso gusto, Matteo Trentin. Terza vittoria importante da pro, la seconda al Tour de France un anno dopo il gran numero di Lione. Un Tour che parla sempre più italiano, con Vincenzo Nibali maglia gialla in pieno controllo. Bravo a fare la corsa in testa, e a evitare le due cadute nel finale. Un finale perfetto per i finisseurs: i due GPM di quarta categoria con pendenza media del 6 percento, ma a ridosso dell'arrivo, promettevano spettacolo. E spettacolo è stato, fino alla fine. Anzi, al fotofinish.
Davanti a Peter Sagan, quest'anno tanto sfortunato quanto - stavolta - tatticamente sprovveduto. Perso già nella prima volata il suo capitano Mark Cavendish, Trentin - 25 anni il prossimo 2 agosto - ha corso invece con grande intelligenza. E così la sua Omega Pharma Quick Step. Straordinario Kwiatkowski nell'ultimo chilometro, e grandissimo lavoro anche di Petacchi e Renshaw. 
Il resto ce lo ha messo Trentin, che sul traguardo di Nancy ha battuto Sagan di …