Post

Visualizzazione dei post da agosto 1, 2006

Stefano Allocchio: l'uomo della strada

Immagine
http://www.museociclismo.it/content/articoli/10347-Stefano+Allocchio%3A+l%27uomo+della+strada/index.html
di Pier Augusto Stagi Tuttobici, Numero 8 - anno 2006
Da corridore è stato un buonissimo velocista, adesso è un raffinato passista: calmo, paziente, un vero maestro di mediazione e diplomazia. Da corridore era benvoluto da tutti; da dirigente della RCS Sport, anche. Stefano Allocchio di strada ne ha fatta tanta: ieri in bicicletta, oggi in macchina. Eppure è solo all'inizio del suo viaggio.
«Ho ancora tanto da imparare e non ho fretta di arrivare. Per il momento sono contento di dove sono, di quello che ho fatto. Spero solo di fare sempre meglio».
È così Stefano Allocchio: un agonista ma non un cannibale. Alla polemica preferisce il dialogo, alle urla il sorriso. «Io cerco di andare d'accordo con tutti. Non sempre è facile, ma con un po' di buona volontà e pazienza si può. Magari ci si impiega un po' più di tempo, ma alla fine si arriva dove si vuole arrivare. A me n…