Post

Visualizzazione dei post da gennaio 16, 2020

Cyrille Guimard, tra Eddy Merckx e Bernard Hinault

Immagine
https://www.suiveur.it/storie/mano-libera/cyrille-guimard-tra-eddy-merckx-e-bernard-hinault/?fbclid=IwAR2vUYyqIg3ZEAerwvb9tW_h-iiRuOC6W_-bNO7hzW4wYmmkYHO0Unk-320
Cyrille Guimard ha consacrato una vita intera alla sua passione più grande.
di FRANCESCO BELTRAMI Suiveur, 15 gennaio 2020
Cyrille Guimard nasce nel 1947 a Bouguenais, un paese del dipartimento Loira-Atlantico che contava allora meno di cinquemila abitanti. Figlio di un muratore, frequenta un istituto professionale, diviene meccanico e, diciassettenne, trova lavoro presso i Cantieri Navali Dubigeons di Nantes.
Col ciclismo aveva iniziato solo due anni prima, nel 1962, mettendosi subito in luceconquistando già nel 1963 un terzo posto al campionato di Francia dei cadetti, seguito nel 1964 dal secondo posto nella prova juniores. È l’inizio di una brillante carriera: tra i dilettanti fino al 1967, poi tra i professionisti dal 1968 al 1976, stagione in cui passò direttamente dalla bicicletta all’ammiraglia.
Diventato professionist…