Post

Visualizzazione dei post da gennaio 22, 2018

Piero Pieroni, il Grande Organizzatore

Immagine
di CHRISTIAN GIORDANO © in esclusiva per RAINBOW SPORTS BOOKS ©
Più che villa con piscina, casa sua è un mausoleo. Il sogno disordinato di ogni collezionista ciclistico, specie se tifoso di Roger De Vlaeminck: maglie incorniciate, trofei, memorabilia e pubblicazioni di ogni tipo. Ci sono persino i promemoria – plastificati – per i suoi corridori con tutto il necessaire da portare in ritiro o alle corse. Signore e signori, Piero Pieroni: forse il più grande organizzatore di squadre nell’ultimo mezzo secolo di ciclismo nostrano.

Lucchese di Gragnano, dove è nato il 29 luglio 1944, Pieroni comincia a correre negli Esordienti nel 1959. 

In quattro anni arriva fino ai Dilettanti, poi, grazie al diploma di Massaggiatore sportivo conseguito al Centro Tecnico di Coverciano, al corso di Massoterapista al Sant'Orsola di Bologna e al diploma di Fisioterapista a Pisa, si specializza nella prima delle sue molteplici vite professionali: quella del massaggiatore. In tale veste cura per otto anni Fr…

Stefano Zanatta: «La maglia la tiene chi ce l’ha»

Immagine
di CHRISTIAN GIORDANO ©
in esclusiva per RAINBOW SPORTS BOOKS ©

Ormai ventitré stagioni da diesse, Stefano Zanatta è un veterano della categoria. In ammiraglia Liquigas dal 2005 fino al 2014 col Team Cannondale (tra i campioni lanciati in quelle squadre, Nibali e Sagan). Dal 2016 la Bardiani-CSF, con l'Androni di Gianni Savio l'altra Atalanta del ciclismo italiano per la capacità di sfornare fra i pro' tanti giovani talenti, meglio se nostrani. 
Trevigiano doc, Zanatta (28 gennaio '64) è stato anche un signor gregario. Al Giro dell'87, al secondo anno da pro', correva per la Supemercati Brianzoli del capitano Tony Rominger e del giemme Gianluigi Stanga. 
Lo incontro in una fredda serata di gennaio nel ritiro invernale maremmano della Bardiani. Davanti al caminetto dell'agriturismo in mezzo ai boschi, è con lui il gran boss Bruno Reverberi, che ogni tanto si inserisce - à la Reverberi - nella conversazione. 
A differenza del suo veteranissimo team manager Rever…