Post

Visualizzazione dei post da ottobre 5, 2015

Giro 2016, ci sarà da divertirsi

Un Giro moderno, equilibrato, ma soprattutto bello e tosto, quello della 99esima edizione: dal 6 al 29 maggio 2016; 7 tappe dedicate ai velocisti, 7 agli attaccanti per le fughe di giornata e 7 per scalatori di media e alta montagna.  Sei gli arrivi in salita, la metà rispetto all'ultima Vuelta a Espana; e tornano - finalmente - le Dolomiti. In totale fanno 3383 km in 21 tappe, alla media di oltre 160 km l'una.
Per la 12esima volta si partirà dall'estero e per la terza dall'Olanda, che ospiterà le prime tre tappe, pianeggianti e spazzate dal vento, compreso il cronoprologo di 9,8 km.   Due gli sconfinamenti in Francia nei duel ultimi tapponi alpini e due anche i giorni di riposo.  Per il secondo anno consecuivo, altro minimo storico di trasferimenti.
Stavolta la penisola si risale da Catanzaro, primo arrivo in salita a Roccaraso alla sesta.
La crono individuale, di 40 km, per il terzo anno in fila attraversa una terra dei vini, dopo la Barbaresco Barolo e la Treviso-V…