Post

Visualizzazione dei post da giugno 1, 2017

The Punch visto da West

Immagine
https://www.amazon.it/s/ref=nb_sb_noss?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&url=node%3D3683687031&field-keywords=The+Punch+giordano&rh=n%3A3683687031%2Ck%3AThe+Punch+giordano
Jerry West, leggendario uomo-logo NBA, nella sua autobiografia West by West: My Charmed, Tormented Life, scritta con Jonathan Coleman, racconta da punti di vista privilegiati – come ex fuoriclasse, all’epoca allenatore e poi storico general manager dei Lakers – interessanti retroscena, anche societari e razziali, del post-incidente fra Kermit Wahington e Rudy Tomjanovich di quel maledetto 9 dicembre 1977.
(traduzione di Christian Giordano)
Ripensare al mio tempestoso rapporto con [l’allora prorietario dei Lakers, Jack Kent] Cooke mi riporta a quella sera di dicembre del 1977, la sera del pugno di Kermit Washington a Rudy Tomjanovich degli Houston Rockets, un momento così traumatico ed epocale che John Feinstein ci ha scritto un libro. Non vidi cosa accadde, avvenne tutto così rapidamente. Kareem Abdul-Jabbar, ancora oggi…