Post

Visualizzazione dei post da marzo 18, 2016

BAD BOYS - Il back-to-back di Detroit '89-90

Immagine
http://www.amazon.it/Bad-Boys-back---back-Memories-ebook/dp/B01C62299Y/ref=sr_1_23?s=digital-text&ie=UTF8&qid=1458330690&sr=1-23

Christian Giordano BAD BOYS Il back-to-back di Detroit Rainbow Sports Books - kindle store, 2.99 euro Dumars, Thomas, Aguirre, Salley, Laimbeer, Rodman, Mahorn, Johnson. Difendevano duro, picchiavano, ma sapevano anche giocare. E avevano una volontà feroce, costruita dopo anni di tremende delusioni. I veri "Bad Boys", gli originali, sono stati solo i ragazzi di coach Chuck Daly. Diffidate delle imitazioni.


Un albanese per il Livorno, Moggi regista

Spinelli vende a Hysenbelliu  ma ha l’obbligo di restare in B
di Francesco Foresi - Gazzetta dello Sport, 18 marzo 2016
LIVORNO - Due mesi per conoscere il proprio destino. Lo aspettano i tifosi, la città e soprattutto il patron Aldo Spinelli, sempre più deciso a mettere la parola fine alla sua avventura alla guida del Livorno, iniziata nel 1999 in C1. 
Tutto sembra deciso con la chiusura della trattativa per il passaggio della società all’albanese Irfan Hasan Hysenbelliu, imprenditore di successo con attività che spaziano tra l’edilizia, la sanità (possiede 15 cliniche in Italia e una in Francia) e l’informazione. 
Hysenbelliu, 57 anni, è deciso ad entrare nel mondo del calcio spinto dal figlio Fatmir, 24 anni, che nel 2013 ha vestito la maglia del Bari prima di fare ritorno in Albania (è tesserato per la Dinamo Tirana). 
Il regista dell’operazione è Luciano Moggi, da sempre amico, consigliere e uomo di fiducia di Spinelli, che si è rivolto all’ex d.g. della Juve per liberarsi di un…