Post

Visualizzazione dei post da maggio 13, 2016

Bis di Greipel, Nizzolo ancora piazzato

Immagine
Si chiama Giro d'Italia ma è partito in Olanda, lo comanda un olandese e continua a parlare lingue di orgine germanica. Due volate per Kittel, due per Greipel e un successo belga.

Come a Benevento, sull'arrivo di Foligno spazzato dal vento trasversale, torna a rimbombare il grido del Gorilla, che stavolta vince non solo di strapotere fisico ma anche di astuzia, battezzando la ruota giusta di Sasha Modolo, partito troppo presto e con i suoi 70 kg geneticamente fuori peso rispetto al 33enne di Rostock.  A maggior ragione in una volatona senza Kittel, fermato da una foratura a 5,3 km dal tragiardo.

Per la Lotto-Soudal terza vittoria consecutiva: Greipel, l'assolo della nuova maglia azzurra Wellens a Roccaraso e ancora Greipel, al quinto successo in rosa e nuova maglia rossa di leader della classifica a punti strappata proprio al connazionale Kittel.

Non succedeva dal 2013 con la Movistar (doppietta di Visconti inframmezzata da Beñat Intxausti) che una squadra vincesse tre tapp…