Post

Visualizzazione dei post da gennaio 27, 2014

Moser, un film sul record dell'ora - Il nostro ricordo sull'impresa

A 30 anni da un primato che ha fatto storia, parla Francesco: "Attorno a me c'era molto scettiscismo. L'autoemotrasfusione? Non l'ho fatta"
di Marco Pastonesi, La Gazzetta dello Sport 23 GENNAIO 2014 - MILANO
Francesco Moser è nel suo maso sopra Trento, fra vigneti e meleti, a sistemare la strada, a forza di braccia. Attende ospiti, sabato, per festeggiare la sua ora. Un'ora che dura da trent'anni. 
Moser, quando nasce quell'ora? 
"È l'idea fissa di Paolo Sorbini, il fondatore dell'Enervit, che coltiva l'amore per la sfida. Il record dell'ora per me, gli sembra come gli Ottomila per Reinhold Messner. Nell'estate 1983 combiniamo un incontro a casa mia con quelli della Gis, la mia squadra, e quelli dell'Equipe Enervit, la mia nuova altra squadra". 
Pronti, via? 
"No. Pronti, vediamo. In settembre un test sulla pista di Ferrara, all'aperto e in cemento, poi su quella di Forlì, idem. Lì, con un elastico, mi fiss…