Post

Visualizzazione dei post da ottobre 22, 2016

Verona, prove tecniche di fugA

Immagine
Cinque punti sulla seconda dopo dieci giornate: dopo quella - imprevista e imprevedibile del Cittadella neopromnosso - il campionato di B si regala un'altra mini-fuga, e non con una delle favorite ma con "la" favorita. Il Verona costruito per tornare subito in Serie A.
A far contento Pecchia, più che la forza dei numeri, è la prestazione di squadra ha sciorinato contro la Pro Vercelli, che ha resistito per trentasei minuti.

Nel primo tempo la capolista ha gestito la gara, non creando tantissimo anche perché Longo, dall'altra parte, la gara l'aveva contro-preparata bene, soprattutto con le ripartenze di Mustacchio, il migliore dei suoi.

Ma aperta la breccia, il Verona ha dilagato, prima raddoppiando con Pazzini - mai così leader in carriera - e poi arrotondando con Ganz, un predestinato, entrato da quattro minuti al posto del capitano.

Per larghi tratti più 433 che 352 (o 532 in fase di non possesso), l'Hellas è sembrato - a tratti - irresistibile. Pecchi…

Mourinho torna ma non a casa

Immagine
José torna a casa, anche se Stamford Bridge - casa sua - non lo sarà più. Parole sue: per lui non ci sarà un terzo mandato sulla panchina dei Blues. Lo ha detto lo stesso Mourinho alla vigilia di quella che, per il finto cinico Special One, non sarà mai una partita come le altre. 
Chelsea-Manchester United però è molto più che il coming home di José Mourinho 311 giorni dopo l'esonero del 17 dicembre 2015 o la seconda sfida in carriera (dopo Atalanta-Inter 1-1 del 13 dicembre 2009) tra Antonio Conte e Mou, l'allenatore più vincente nella storia del club: 7 trofei (di cui tre Premier) nelle sue due gestioni. 
È anche una prova di forza con vista titolo in un avvio di stagione in cui l'Arsenal dà spettacolo anche in Champions League e il Manchester City di Guardiola, sempre in Champions, è appena andato a scuola di "positional play" da quel Barcellona che col Pep quel modo di giocare palla a terra creando triangoli in ogni zona del campo l'aveva reinventato a c…