Post

Visualizzazione dei post da giugno 9, 2017

GIRO 1987 - Non credete ai duellanti

di Mario Fossati
la Repubblica, 9 giugno 1987
RIVA DEL GARDA - Visentini contro Roche è, per molti, il 70esimo Giro ciclistico d'Italia. Ieri l'altro verso la Marmolada, Johan Van der Velde ha staccato la compagnia: ha sprintato la salita di Malga Ciapela. 
Dopo avere scollinato Monte Croce, Gardena, Sella, Pordoi, il Giro d'Italia già ci ha presentato, lassù, a oltre 2 mila metri, un ex muratore, che conosce le lingue, ossequioso e, perché no, sgherro quanto serve. Argentin ha vinto lo sprint dei battuti, a 2' 20". E' scivolato all'indietro Rominger. 
La folla aveva trasformato il monte in una tribuna. Aveva colpito e fischiato anche, con un malinteso spirito di amor di patria, l'irlandese Roche, che avrebbe tradito il co-équipier-idolo di casa Visentini. 
Il ciclismo, è risaputo, ha per sede una strada. Non c'è il filtro del biglietto. La gente, composta pure dai semplici di spirito, ama di un amore viscerale questo antico gioco basato sulla fati…