Post

Visualizzazione dei post da dicembre 18, 2017

Luigi Natale Lucotti

https://www.facebook.com/Storie-di-ciclismo-313059979101026/
Il 18 dicembre 1893 nasce a Voghera Luigi Natale Lucotti, professionista dal 1913 al 1926 e che salì sul podio al Giro d'Italia del 1914, terminando terzo. Lucotti corre per 14 stagioni ai massimi livelli; una buona carriera anche se con poche vittorie e molti piazzamenti, complice anche il grande lavoro di gregariato nel quale si segnala spesso per grinta, tenacia e vigoria atletica. Buon passista, ottimo fondista, coglie i suoi principali successi nelle corse a tappe: nel 1914 giunge ottimo terzo al Giro d'Italia, vincendo una tappa a L'Aquila, mentre sulle strade del Tour de France conquista tre tappe, due nel 1919 a Strasburgo e Metz ed una nel 1921 a Tolone, anno in cui giunge quarto nella classifica generale, dopo esser stato settimo nel 1919.  Nelle grandi classiche è protagonista alla Milano-Sanremo, con due settimi posti nel 1914 e nel 1919 e la piazza d'onore nel 1915 alle spalle di Ezio Corlaita, m…

Achiel Buysse

https://www.facebook.com/Storie-di-ciclismo-313059979101026/
Il 18 dicembre 1918 nasce Achiel Buysse, ciclista belga che fu il primo a vincere per tre volte il Giro delle Fiandre. Eccellente passista veloce, adatto alle corse in linea, Achiel non ha alcun legame di parentela con la celebre dinastia dei Buysse di Wontergem, tra questi Marcel che vinse proprio il Giro delle Fiandre nel 1914 e Lucien che trionfò al Tour de France nel 1926. La carriera di Buysse è stata limitata dalla guerra mondiale, ma è riuscito ugualmente a realizzare una significativa prodezza vincendo per tre volte il Giro delle Fiandre nel '40 (lasciando Christiaens e Schotte a 20"), '41 (regolando in volata un gruppetto di sette corridori), '43 (battendo allo sprint Sercu e Beeckman), conquistando nel '48 il titolo di campione belga. Oltre a qualche piazzamento in grandi classiche (4° nella Parigi-Roubaix e 2° nella Parigi-Tours nel '43) ha vinto il Gran Premio della Schelda '39 e '…

Jozef Huysmans

https://www.facebook.com/Storie-di-ciclismo-313059979101026/
Il 18 dicembre 1941 nasce Jozef Huysmans, ciclista su strada, pistard e dirigente sportivo belga, professionista dal 1963 al 1977. Corridore completo capace di farsi valere sia nelle corse a tappe che nelle corse in linea, svolse la carriera soprattutto in appoggio di due grandi capitani: Eddy Merckx e Herman Van Springel. Nonostante il suo lavoro di gregariato seppe cogliere vittorie e piazzamenti di primo rilievo in molte corse importanti della sua epoca, con particolare predisposizione per le Classiche del pavé e per le Classiche delle Ardenne. Nelle corse in linea vanno ricordati piazzamenti quali: il quarto posto nel Grand Prix de Fourmies nel 1964, il secondo al Grand Prix de l'Escaut dello stesso anno ed il terzo nel 1965, i quarti posti nella Omloop Het Volk 1965, nella Gand-Wevelgem 1967, nella Freccia del Brabante 1969, ed i secondi posti nella Amstel Gold Race 1969, battuto da Reybrouck, e nella Parigi-Tours 1…