Post

Visualizzazione dei post da luglio 21, 2018

Ed Pickering: a Sappada non fu tradimento, ma business

Immagine
di CHRISTIAN GIORDANO ©
in esclusiva per RAINBOW SPORTS BOOKS ©


Tour de France, 19a tappa Sala stampa di Salon-de-Provence, 21 luglio 2017

- Edward Pickering, direttore di Procyling magazine, da un punto di vista britannico, che cosa pensi del “tradimento” di Roche a Visentini nel Giro d’Italia ’87?
«È curioso che un giornalista italiano lo definisca “tradimento”, il mio è un punto di vista forse più neutrale. Roche è irlandese e forse sento un’affinità “nazionale” più per lui che per Visentini. Io ci vedo meno tradimento e più una grandissima ambizione che li ha posti uno contro l’altro. Il ciclismo è fatto di queste grandi storie. E non c’è storia più grande di un conflitto di ambizioni fra due uomini che cozzano contro un muro fatto però in questo caso di oggetti in movimento. Due uomini che volevano la stessa cosa e disposti a dare tutto per ottenerla». 
- In Italia però, anche trent’anni dopo, la percezione è invece che fu un autentico tradimento. Allora, come giudichi l’atteggia…

Favre describes 1-0 win over Man City as "a good test!"

Immagine
https://www.bvb.de/eng/News/Overview/Favre-describes-1-0-win-over-Man-City-as-a-good-test!

"It was a good test," said Lucien Favre after BVB won their opening game of the International Champions Cup. His team beat English champions Manchester City 1-0 (1-0) in the early hours of Saturday morning, though both teams have only just started their pre-season preparations.

"We implemented a lot of what the coach wants to see," said Marcel Schmelzer after the match, which was watched by 34,629 spectators at Soldier Field in Chicago, adding: "The second and third day are a bit difficult due to the jet lag. There's still a seven-hour time difference from what we're used to. With that in mind, it [the win] was really good." Kick-off was at 03:05 CET.
Coach Lucien Favre, who kept his promise of changing the entire team apart from goalkeeper Marwin Hitz at half-time, was entirely satisfied with the performance. "We showed some good link-up play and we da…

A Mende vince Fraile, i big a 18'

Immagine
Mai banali i finali di tappa sull'arrampicata del vecchio aeroporto di Mende. Il Tour ci arrivava per la terza volta, con ancora fresco il ricordo dello spettacolo offerto nelle precedenti. La sparata tutta spagnola di "Purito" Rodriguez su Contador nel 2010; e quella britannica di Cummings, della sudafricana MTN Qhubeka (oggi Dimension Data), che nel Mandela Day 2015 infilzò i fratelli coltelli francesi Pinot e Bardet. Quello fu anche il giorno della vergogna per l'urina lanciata addosso a Froome da un teppista al grido di "dopé-dopé".
Questo, invece, è stato il gran giorno di un altro spagnolo Omar Fraile, al secondo successo in una grande corsa a tappe dopo quello di Bagno di Romagna al Giro 2017.  Ai -2km il 28enne dell'Astana (col lutto al braccio per l'assassinio del pattinatore kazako Denis Ten, bronzo olimpico nel 2014) ha ripreso il belga Stuyven, suo il numero rosso del più combattivo, e anticipato l'attacco di Alaphilippe, già vincit…

Clips & straps 108: Sappada '87

In the 1987 Giro, Stage 15 also finished in Sappada. However, unlike yesterday's mountainous affair through the Dolomites, the riders had a transitional stage of smaller climbs but they were incessant. 
Stage 16 was scheduled to be extremely difficult including the climb of Mount Marmolada (Passo Fedaia), a real brute that gains near 4000 feet with the last 3 km at 16%. 
Irishman Stephen Roche was in the form of his life and fresh off victory in the Tour of Romandy. Still suffering the effects of a crash, he lost time and the pink jersey to his Carrera-Inoxpran teammate Roberto Visentini in the time trial. 
The team's plan was for Roche to support the Italian in his home tour and then Visentini would return the favor in July's Tour de France. Visentini, however, told Roche he planned to spend July on the beach, leaving the Dubliner feeling no particular loyalties. As such, he and his loyal Belgian teammate Eddie Schepers planned an attack where it would be least expected,…