Post

Visualizzazione dei post da aprile 20, 2018

CIPOLLINI. RE LEONE RUGGISCE ANCORA

Immagine
http://archivio.tuttobiciweb.it/index.php?page=news&tp=n&cod=76701
Sabato 21 febbraio Pietro Illarietti, da tuttoBICI di febbraio Copyright © TBW
Abbronzato e in forma lo è sempre stato, piacione pure, così rilassato raramente. È un Mario Cipollini godibilissimo quello che abbiamo incontrato a Milano, in un pranzo tra amici in un hotel del centro. L’occasione è quella di un evento aziendale, con DHL, colosso della logistica e delle spedizioni espresse da 55 miliardi di euro di fatturato. Volevano un campione del ciclismo co­me testimonial e il Re Leone, a 48 anni suonati e a 10 dal ritiro, è ancora uno di quei nomi che fanno breccia anche nel cuo­re dei non addetti ai lavori. Ha saputo dare spettacolo alla sua maniera in un’insolita giornata con il rugbista Andrea Lo Cicero. Riuscire a organizzare un blitz, accompagnarlo in hotel e pranzare insieme è un’occasione da non lasciarsi scappare. Lo riconoscono tutti, parcheggiatori, uscieri e la gente in sala. Un bello spot per un c…

Carube, la vita spericolata del meccanico dei campioni

Immagine
http://iltirreno.gelocal.it/lucca/sport/2015/10/22/news/carube-la-vita-spericolata-del-meccanico-dei-campioni-1.12310834
Una caduta dalla moto gli spezzò il sogno di diventare un ciclista professionista La metamorfosi in tecnico capace di sistemare pedivelle e tubolari a tempo record
di Valter Nieri, IL TIRRENO, 22 ottobre 2015
LUCCA. All'età di 56 anni il lucchese Roberto Lencioni più conosciuto con il soprannome «Carube» è considerato uno fra i meccanici del ciclismo professionistico più competenti a livello nazionale. Il soprannome l'ha ereditato prima dal nonno Roberto e poi dal padre Davide e la corte dove vive a Segromigno si chiama Corte Carube
Figlio di operai per coltivare la sua passione ha dovuto fare sacrifici tralasciando lo studio e dedicandosi ai lavori più umili nei campi e in fabbrica. A 13 anni riuscì a comprarsi una bicicletta nuova e fu allora che Lorenzo Fanini, un "pioniere"del ciclismo lucchese e padre dei famosi fratelli Fanini che hanno tras…