Post

Visualizzazione dei post da febbraio 14, 2014

Il cuore del Pirata

Immagine
di CHRISTIAN GIORDANO, SKY SPORT 24 (14 febbraio 2014)

Battiti, non cifre. Emozioni, più che pulsazioni; 34 al minuto a riposo, 175 alla soglia. Vittorie in carriera: Eddy Merckx 525, Fausto Coppi 118, Marco Pantani 46. Qua-ran-ta-sei. Non è col gelo dei numeri che si misura la grandezza del Pirata, ma col fuoco della passione. Col cuore. Quello rapito dei tifosi. E il suo, rubato e portato a casa dal medico legale, per paura che lo trafugassero.
Un motore da 400 watt di potenza, 150 in meno di Lance Armstrong e di Miguel Indurain; montato su un telaio di 53-54 kg, contro i 77 di Lance e gli 80 di Miguelón. Con 6 litri di capacità polmonare rispetto agli oltre 7 dell'americano e ai quasi 8 del navarro. Parametri che si spianano quando la strada si inerpica, quando getti via la bandana, ti alzi sui pedali e ti riprendi la vita, la libertà. Là dove osano i Pirati, gli dei dell'Olimpo. Più in alto, più forte, più veloce. Per primo. «Per abbreviare l'agonia».
Da ragazzino gio…