Post

Visualizzazione dei post da luglio 23, 2016

Galles vs Irlanda del Nord, paradosso UK

Cento anni è durato il Torneo Interbritannico, che oltremanica chiamavano "British Home Championship". Si è giocato fino al 1984 e per tradizione chiudeva la stagione delle 4 nazionali del Regno Unito: Inghilterra, Scozia, Galles e Irlanda del Nord. Ma mai in un secolo di storia rivolta verso il proprio orticello, c'è stato in palio un quarto di quella Europa sulla quale - ironia della Storia, con la maiuscola - proprio in questi giorni di Brexit la Gran Bretagna si è spaccata.
La Brexit da Euro2016 invece è una chiamata a restare, contro chiunque capiti nel tabellone. Dopo la sconfitta dei Dragoni il 16 giugno contro i presunti maestri inglesi, poi messi in fila nel girone, ecco la prima, altrettanto storica eurosfida con i nordirlandesi.
Da ormai un secolo l'Irlanda del Nord è divisa tra gli unionisti/lealisti, di maggioranza protestante, fedeli alla corona britannica, e la maggioranza cattolica, che vorrebbe le sei contee del Nord annesse alla Repubblica di Irlan…