Post

Visualizzazione dei post da febbraio 27, 2019

Trama vincente

Immagine
Per otto anni la squadra francese della Renault ha accumulato vittorie grazie a fuoriclasse come Hinault, Fignon e LeMond

Testo GILES BELBIN CYCLIST ITALIA, febbraio 2019

Con poco più di 100 km ancora da percorrere nell’edizione 1980 della Liegi-Bastogne-Liegi, il direttore generale della Renault Cyrille Guimard ha affiancato con l’ammiraglia Bernard Hinault, ha abbassato il finestrino dell’auto e ha detto al capitano della squadra di togliersi la giacca antipioggia. “La gara sta iniziando ora”, ha detto.
Hinault deve aver pensato che Guimard fosse pazzo. Potrebbe essere stato metà aprile, ma la gara era stata rovinata da condizioni climatiche freddissime. La neve era caduta dall’inizio della gara e le strade erano fradice di fanghiglia. Più di cento corridori avevano abbandonato nella tormenta senza nemmeno raggiungere l’inversione di rotta a Bastogne. Il pro francese Gilbert Duclos-Lassalle dichiarò al quotidiano L’Equipe che alcuni si erano tolti il numero ed erano tornati in hotel…