La Class of '92 se la cava ancora bene in campo



Rivista Undici, 13 novembre 2017

Durante un viaggio in treno da Londra a Manchester, Gary Neville e Ryan Giggs hanno preso a parlare dei problemi relativi alla crescita dei giovani calciatori. La loro idea era quella di creare una academy che aiutasse i ragazzi a formarsi, ma con la mancanza di una prima squadra non sarebbero stati in grado di costruire nulla di simile a quanto fatto da loro ai tempi dell'Old Trafford. 

Al tempo, Phil Neville, Paul Scholes e Nicky Butt sono stati coinvolti nel discorso sull'eventuale acquisizione di un club. Così, nel marzo del 2014, Neville e la Class of '92 decidono di acquistare il Salford City. 

Questa domenica, i ragazzi di Manchester si sono fatti aiutare da alcuni ex colleghi per preparare un match contro la squadra di cui sono diventati proprietari. È così che il Salford City è sceso in campo contro un undici formato da Gary Neville, Phil Neville, Ryan Giggs, Paul Scholes e Nicky Butt, più l'ex United Dwight Yorke, e due bandiere del Liverpool come Jamie Carragher e Steve McManaman. La gara è stata organizzata per festeggiare l'apertura del nuovo stadio del club, il Peninsula Stadium, nato al posto del vecchio Moore Lane.


La Football League non è più così lontana. Con due promozioni in tre anni, il Salford – fondato nel 1940 con il nome di Salford Central – è passato dalla Evo-Stik Division One North alla National League North. Dopo la vittoria della scorsa settimana contro l'Alfreton, il Salford è primo in classifica, con quattro punti di vantaggio sull'Harrogate Town. Neville non ha voluto parlare di promozione ma, in caso di successo, la squadra si troverebbe a un solo passo dalla League Two, in cui giocano ex squadre di Premier come lo Swindon Town e il Coventry City, vincitore della Fa Cup 1987. L'amichevole tra Salford City e United Class of '92 si è conclusa con uno spettacolare 4 a 4, con Neville e compagni mostratisi ancora particolarmente in forma. Tra i migliori c'è stato Danny Webber, ex academy dello United e idolo del Salford City, autore di ben tre reti.

Commenti

Post popolari in questo blog

Francesco Conconi: ho fatto il Test

Cristiano Gatti, il quarto d'ora di umanità dell'ultimo giapponese

Gianpaolo Tessari: «Moser è il Trentino»